Prime esperienze in un laboratorio di pasticceria ovvero abito a Lilliput